avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


mercoledì 29 giugno 2011

papà...



... in una calda notte estiva di 5 anni fa te ne andavi per sempre ...

E' doloroso materializzare queste parole, il nodo mi stringe la gola...il rimpianto di non averti più... la sensazione di non aver fatto per te tutto il possibile ... sono pensieri che mi porto in sottofondo.
Mi viene da pensare al grande amore che hai sempre avuto per me; non è potuto svanire, mi dico. Le incomprensioni del periodo adolescenziale e giovanile si sono attenuate col tempo, in modo fisiologico, senza che ce ne accorgessimo.
Con l' arrivo  dei tuoi adorati nipotini ci siamo ritrovati del tutto.

Poi, nel bel mezzo della nostra bella vita, la morte della mamma ci ha inflitto un colpo terribile. Abbiamo trovato un nuovo equilibrio, rivisto i nostri ruoli; anche a tarda età, eri eternamente giovane, autonomo; sembrava che la senilità non ti dovesse mai toccare ... Sai quanto mi fa male soffermarmi sull' epilogo della tua vita ...

Poco fa guardavo le visite della giornata e mi sono sorpresa che qualcuno si sia soffermato proprio qui ;

 e qui : ->(profumo di lavanda)

7 commenti:

  1. Ciao Graziana,la perdita di un genitore lascia sempre un vuoto incolmabile.La mente poi,cerca di rimuovere il ricordo col passare degli anni,presi come siamo dai ritmi vertiginosi della vita.Il messaggio letto da tua figlia Alessia,è commovente.Buona giornata

    RispondiElimina
  2. @erborista1
    Grazie della visita e del commento. Buona giornata anche a te.

    RispondiElimina
  3. Leggo e ritrovo emozini e sensazioni di quasi 15 anni fa...
    Le persone che sono entrate nel nostro cuore non lo lasciano mai !
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Grazie Isabella; un sentito abbraccio anche a te.

    RispondiElimina
  5. Anch'io so cosa significa perdere i genitori............
    Ti abbraccio affettuosamente
    Francy

    RispondiElimina
  6. souvenirs ,souvenirs on revoit le film de notre vie

    RispondiElimina
  7. Grazie Francesca per la solidarietà. Un abbraccio anche a te.

    @tdeluick
    E' verissimo, basta un ricordo e la pellicola della nostra vita si snoda sotto i nostri occhi. Grazie e bentornato, è sempre un piacere rileggerti

    RispondiElimina