avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


giovedì 2 febbraio 2017

Febbraio

Viene Febbraio e il mondo è a capo chino,
ma nei convitti e in piazza
lascia i dolori e vesti d’Arlecchino,
il carnevale impazza, il carnevale impazza...
L'inverno è lungo ancora, ma nel cuore appare la speranza
nei primi giorni di malato sole la primavera danza, la primavera danza..

Francesco Guccini



Proprio cosi, il mondo è a capo chino. Troppi pesanti eventi in questo gennaio. Troppo dolore.

L'inverno è lungo ancora, ma nel cuore un barlume di speranza favorita dall'aria appena un po' tersa e da un pallido sole.


5 commenti:

  1. Quanta verità nelle tue parole cara Graziana. Molto bella la poesia.
    Un abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy, un abbraccio. Grazie del commento.

      Elimina
  2. Forse il testo è tratto da una canzone di Francesco Guccini ma quasi tutte le sue canzoni sembrano poesie. Gennaio e questa prima parte di febbraio sono partiti per me non al top. Niente di grave, ma qualche piccolo problema di salute. Ciao e buon proseguimento di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti auguro con il cuore una prontissima guarigione, Elio. Buona settimana a te.

      Elimina
  3. Bellissime parole!
    Febbraio porta sempre con sè una promessa di primavera, arriverà.....
    Un caro abbraccio e buona serata.
    Luci@

    RispondiElimina