avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


domenica 22 giugno 2014

Una fiction su Yara Gambirasio ??

Spero proprio che così non sia!

Per quale ragione una simile cosa? Per fini commerciali, credo; per alzare l'audience ... E il rispetto per il dolore della famiglia? E per la vita dell'adolescente che non c'è più?

Dare l'informazione sì, illustrare l'iter delle indagini, Ok, ma poi basta. L'obiettivo deve essere circoscritto alla ricerca della verità. Tutto il resto credo sia superfluo.

Dovremmo far crollare l'audeience astenendoci dal guardarla!

5 commenti:

  1. salut ,l audimat augmente les recettes des medias et les debats audiovisuel
    toujours le profit peut importe le drame vecut.
    A + ..........

    RispondiElimina
  2. Come te spero che non sia così, ma l'attenzione morbosa e martellante per questo tipo di tragedie che caratterizza la società in cui stiamo vivendo, senza rispetto per il vero dolore, mi fa pensare che sarà così.
    Ciao Graziana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noi saremo sintonizzate altrove, nel caso, vero Sciarada?

      Elimina