avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


mercoledì 18 luglio 2012

Timballo di zucchine

Vedo che in questi giorni è molto letto un vecchio post dal titolo Zucchine sottovetro; evidentemente è il periodo della sovrabbondanza delle zucchine, specie per chi le coltiva in proprio.

Un altro modo di utilizzarle è questo:

- tagliare in senso longitudinale le zucchine, e se cresciute privarle dei semi), quindi ricavare delle fette spesse 3 mm circa in senso orizzontale, salarle e sistemarle in un colapasta a perdere acqua per un paio d' ore;
- preparale una pastella con uova acqua e farina avendo cura di aggiungere un po' di parmigiano grattugiato, prezzemolo e basilico finemente sminuzzati. una spolverata di pepe(facoltativo);
- immergere le zucchine nella pastella, indi distribuirle in un largo tegame antiaderente  per una veloce e leggera frittura in poco olio;
- sistemare le zucchine su carta assorbente e  continuare la frittura fino ad esaurimento della quantità preparata;
- nel frattempo appoggiare uno strato del nostro  ortaggio (2 cm di altezza circa)su una teglia da forno cui sia stato adagiato precedentemente un foglio di carta forno, unire pomodorini tipo pachino, piccadilly o simili sminuzzati, mozzarella a dadini e parmigiano grattugiato;
- formare un altro strato e su quest' ultimo nuovamente gli stessi ingredienti del punto precedente;
- infornare a forno vivace (io facccio250° circa in un  forrno a gas, ma ognuno si regoli con il proprio forno) per 20 minuti; spegnere e grigliare per altri 3 minuti.

Può essere consumato tiepido o anche il giorno dopo. Volendo si può arriccchire con besciamella, e/o con una salsa di pomodoro e basilico in sostituzione dei pomodorini crudi. Si può aggiungere carne macinata magra che io riscalderei appena un po' in poco olio evo con pepe sale e rametti di rosmarino fresco ...

Ok! Buon appetito! Spero di aggiungere una foto.

14 commenti:

  1. Buonissime le zucchine....e pensare che quando ero piccola le odiavo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Sandra, cucinate in tutte le maniere..

      Elimina
  2. bonjour tout va bien?pas evident les courgettes,petit ce n etait pas ma tasse de the adesso avec du riz j'en mange.Bjournee.tdeluik

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amico :) E' un periodo un po' sotto tono come di solito accade in estate, ma passerà spero...

      Elimina
  3. Una ricetta deliziosa,da provare e gustare assolutamente....
    Grazie mia cara Graziana,
    un bacio:)
    Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Luci@, un abbraccio...

      Elimina
  4. Ottima!
    Salutoni e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche a te, Buon Ferragosto ormai ...

      Elimina
  5. gnamm!
    Non più hobbies per me...un nuovo capitolo con il mio blog:)
    ben trovata Graziana, anche qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dona, ma che bella sorpresa :)E' bellissimo leggerti; continua così:)

      Elimina
  6. Ciao Graziana, adoro le zucchine e questa ricetta è assolutamente da sperimentare!
    Un abbraccio e buon dopo Ferragosto!

    Ti ringrazio per gli auguri alla mia preziosa Raggio di Sole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il gradito passaggio e oramai, buon fine agosto!

      Elimina