avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


lunedì 6 febbraio 2012

The versatile blogger

Con questo post accolgo molto volentieri l' invito di Sciarada  che inserisce anche me nel novero dei blogger per il Premio Versatilità. E' un periodo in cui mi esprimo poco,  perciò  il gentil pensiero di Sciarada è il senso di questo premio.





La regola del gioco vuole che io parli di  me in sette punti:

  1.  Se mi chiedi: qual è il tuo colore preferito ? Io rispondo senza esitazione:  "Il rosso". In tutte le sue sfumature. Mi comunica vitalità e passione.E' raro che non sia presente nel mio abbigliamento, anche in un piccolo accessorio: collana, sciarpa, guanti, ombrello, scarpe, borsa, ma anche giacca, cappotto, felpa, costume da bagno ....

  2.  Amo le tradizioni popolari: le considero le chiave di accesso per la conoscenza dell' anima di un popolo e dei popoli, nella  loro dimensione spazio-temporale . Amo riviverle nel quotidiano, nella successione dei giorni e dei mesi, quando le ricorrenze e le ricorsività me ne offrono l' opportunita. E' un modo di sentirmi in comunione con i miei genitori e con le altre figure parentali del mio passato.

  3. Amo i calendari/almanacco di tutti i generi. In essi scorgo le conoscenze spontanee, le massime e i proverbi, le cucine tipiche, le alchimie; in definitiva in essi avverto quell' eterno anelito dell' uomo a conoscere,  a generalizzare, ad andare oltre.

  4. Non sono collezionista, ma nel tempo ho caricato di valenze simboliche  alcuni oggetti:  candele e portacandele,  campane e  angeli; pertanto quando ne trovo di particolari, ma soprattutto di artigianali, non posso fare a meno di acquistarli.

  5. Considero lo stupore la prima forma di conoscenza: non c' è induzione, né deduzione secondo me, se non si accende nel conoscente quel quid di meraviglia che spinge il cuore e la volontà all' esplorazione dell' ignoto.

  6.  Sono aperta ed estroversa verso il mio prossimo che è per me risorsa preziosa a qualsiasi età , ma considero la discrezione  la base di ogni relazione.

  7. La mia aspirazione: strappare la routine alla banalità.Da amante della quotidianità mi impegno a che ogni giorno sia una festa, nonostante le oppressioni e le negatività.
    Ho fatto mio il motto del Cappellaio Matto e perciò a tutti voi che di qui passerete dico a gran voce e con una tazza di te sollevata:

    - Un buon non compleanno! A me! A te!Un buon non compleanno ... (da Alice nel paese delle meraviglie)




Ora dovrei passare la staffetta ad altri 15 blogger, ma io la consegno volentieri a tutti coloro che (fallower e non), almeno una volta sono passati di qui interloquendo con me attraverso anche un solo commento;  e,  nello scrivere queste ultime righe vi ho tutti presenti, vi sto pensando uno a  uno : -) Grazie per essere arrivati fino in fondo.

12 commenti:

  1. Bjour si les 7 points sont ta description tu es un personnage interessant a frequenter et le point six est peut etre le plus important salut

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci por ton commmentaire. Oui, c' est vrai, la discrétion est très importante, meme avec la famille. Pour moi il est naturel ...

      Ma non voglio sembrare troppo perfetta eh ... C' è un difetto grossissimo nella mia persona: la passionalità,nel bene e nel male: quando non riesco a dominarla, in taluni casi degenera degenera in irosità, ma sono sempre rapida a placarmi e a cercare il rimedio più opportuno. Buona giornata

      Elimina
  2. ...è sempre bello ricevere un "dono"...
    una gentilezza...
    basta un Sorriso, a volte a mutar in buono il
    nostro divenire...
    brava che hai scritto di Te...
    a me non riesce...
    un caro saluto ed un Sorriso...
    dandelìon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le tue parole ... Non è bravura la mia, è solo scrivere di gettito, senza pensare troppo, così, per gioco. La tua è una forma elevata di pudore, il tuo è uno svelamento diverso, ma soprattutto continuo e senza richiesta.
      Un sorriso...

      Elimina
  3. Molti punti interessanti; salutoni e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, a te buon proseguimento di settimana.
      Il tutto scritto un po' sul serio e molto per gioco.

      Elimina
  4. Sono passata di qui.........buona giornata con il sole dentro!!!:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ... contraccambio a te il gentile augurio

      Elimina
  5. Mi piace tantissimo quello che dici dello stupore, prima forma di conoscenza. Senza lo stupore e la curiosità non si aprono le ali ... Bello leggere tutte queste cose di te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela; questa cosa dello stupore l' ho vista anche attraverso il mio lavoro, oltre che su di me. Sei sempre gentilissima. Buona giornata :)

      Elimina
  6. mi piace molto qui. Ti scrivo presto per spiegarti come partire :)
    Donatella

    RispondiElimina