avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


mercoledì 6 aprile 2011

6 aprile 2011 ... L' Aquila due anni dopo ...

Ricordando tutti, quelli che ci sono ancora e quelli che non ci sono più, in particolare Sandro e Flavia ...

Augurando di vero cuore ai miei concittadini abruzzesi di ricostruire al più presto il cuore della loro città che mi ha accolto negli anni giovanili durante i primi studi universitari: nelle sue piazze, lungo i portici, nei suoi angoli più suggestivi.

Seguo le vicende dal blog della strenua Anna Pacifica Colasacco, rimasta sempre lì, anche nei momenti più precari, con la dignità e il coraggio tipici degli aquilani.

5 commenti:

  1. Un bel pensiero ricordato con un grande come De Andrè... grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te del commento, Paola!

    RispondiElimina
  3. In colpevole ritardo mi associo al pensiero.

    RispondiElimina
  4. @Mark: la solidarietà è senza tempo .... Grazie

    RispondiElimina
  5. on ne parvient pas a reconstruire la memoire de cette ville mais en plus on tue des loups pour faire des colliers avec les dents

    RispondiElimina