avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.



sabato 16 maggio 2020

16 maggio 2020

“Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro ancora si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la pioggia.” Luis Sepulveda

A un mese dalla scomparsa voglio ricordarlo con questa frase così carica di significati aggiunti in questo tempo di pandemia.

Desidero dedicarla a tutti i miei alunni in particolare ai poco più che trentenni con i quali ho avuto la gioia di conoscerlo con la sua tenera Gabbianella.

Leggevo un mese fa che le sue ceneri sarebbero state ricondotte e disperse nel mare in Patagonia.

Grande Uomo Libero, queste note ti siano compagne.


8 commenti:

  1. Buongiorno Graziana. Hai fatto bene a ricordarlo.
    Bella anche la parte sonora che ricorda il suo luogo di origine credo. Ciao carissima.

    RispondiElimina
  2. Non sembra vero che sia già passato un mese, hai fatto bene a ricordarlo con queste sue parole che sono un inno al Creato. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
  3. E' già passato un mese !! Anch'io ho utilizzato "La storia di una gabbianella .... " più volte, a scuola con i miei alunni. UNa storia di amicizia che va oltre le diversità. Un libro che amo molto. Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtillo per il riscontro. Buon 2 giugno.

      Elimina
  4. Grazie per aver ricordato Sepulveda.
    Come vedi la sospensione è inattesamente sospesa...
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale sorpresa e piacere ritrovarti in questi spazi.
      Vero! Che bel pensiero ... Grazie.

      Elimina