avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


sabato 29 ottobre 2011

Lu pisci spada




Alessia e Cristian, da alcuni giorni attirano la mia attenzione su questo antico pezzo di Domenico Modugno: è una tenerissima love story che Mimmo stesso illustra prima dell' esibizione.
L'interpretazione sopperisce perfettamente l'eventuale incomprensione della lingua sicula.
Due parole per Modugno: una diretta senza effetti speciali, pochi accordi, ma con una partecipazione che non lascia indifferenti.

5 commenti:

  1. Non è stato solo un grandissimo cantautore,ma anche uno strenuo difensore dell'ambiente naturale.

    RispondiElimina
  2. Bisogna essere un pò vecchietti per ricordarlo in diretta ciao

    RispondiElimina
  3. grazie Costantino, questa cosa non la ricordavo ...

    @Soffio : mi riferisco alla diretta del video ;) buona giornata

    RispondiElimina
  4. Domenico Modugno é stato il primo shoman. Era completo in tutto. Era dignitosamente insuperabile anche nella sofferenza.
    Fiorello ai tempi d'oggi. è l'unico che può avvicinarsi, ma è solo una sbiaditissima fotocopia del Mimmo nazionale ed internazionale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d' accordissimo con quanto dici ...

      Elimina