avviso

Alcune immagini contenute in questo blog sono state reperite dalla rete, ove non espressamente indicato il diritto di autore.
Tuttavia, se qualcuno rivendicasse diritti di proprietà, può segnalarlo al mio indirizzo e-mail: provvederei alla immediata rimozione delle immagini stesse.
Lo scorpioncino a destra è stato disegnato da Nicoletta Costa dalla quale ho avuto autorizzazione alla pubblicazione.


giovedì 9 maggio 2013

Che cosa NON E' l' ignavia: l' eroica vita e morte di Peppino Impastato


"Fiore di campo nasce
dal grembo della terra nera,
fiore di campo cresce
odoroso di fresca rugiada,
fiore di campo muore
sciogliendo sulla terra
gli umori segreti." Giuseppe Impastato

Lottò con fantasia e con "allegra disobbedienza" contro la mafia: l' ignavia non gli apparteneva sicuramente, ma coraggio e coerenza gli furono compagni fino alla morte.

Morì assassinato il 9 maggio 1978 dai suoi nemici che pensarono così di farlo tacere per sempre, ma il suo sangue e la sua carne dilaniata grideranno per sempre la sua lezione di coraggio a questo mondo.
Non ci accorgemmo della sua morte;i media erano troppo impegnati a commentare la morte di Aldo Moro e ogni anno è così, la sua memoria è offuscata dal ricordo dell' altro evento, almeno dai mezzi di informazione più seguiti.
La vicenda di Peppino Impastato è narrata anche nel film "I cento passi".